Martin Luther King

I HAVE A DREAM

La frase che pronunciò Martin Luther King nell’agosto del 1963 durante il suo discorso, è un invito a continuare a costruire insieme. Il sogno anima la libertà di ogni essere umano, oggi, come allora, ci nutriamo di visioni che vorremmo si realizzassero, per riuscirci non possiamo e non vogliamo camminare da soli. La libertà di sognare la parola “mondo” scevra dalla disuguaglianza, dalla povertà, dalle oppressioni, dalle distruzioni. Il nostro sogno è quello di continuare ad andare avanti, insieme.

In occasione del suo 15° anniversario e in concomitanza alla 4a edizione di Cascina Farsetti Art – “Fotografia e non solo”, il CSF adams organizza una serie di esposizioni fotografiche e workshop e eventi legati al mondo della fotografia e dell’arte.

I HAVE A DREAM è un grande evento che riunisce fotografi e artisti che, legati dalla comune tematica, presentano nella splendida cornice di Villa Pamphilj, le loro opere, espressione di desiderio, paura, voglia di cambiare o ottenere qualcosa, come visione o come profezia.

La volontà di rappresentare ognuno il proprio “sogno” è un atto di coraggio. Prescindendo dalla duplice natura, ovvero come fenomeno “biologico” e come fenomeno “misterico”, il sogno si presta naturalmente a interpretazioni e re-interpretazioni. Le percezioni visive, uditive e olfattive avvertite durante i sogni risultano essere il risultato di rielaborazioni: l’immagine diventa di primaria importanza in quanto racchiude in sé significati multipli.

Scarica il Bando
Scarica il Modulo d’Iscrizione (ALLEGATO A)

per partecipare al concorso:
concorsi.csfadams@gmail.com


AGGIORNAMENTO

Il 3 settembre 2012 si è riunita la giuria tecnica del concorso fotografico I have a dream, composta da:

Presidente di giuria Viviana Gravano “Curatrice di Arte Contemporanea e Professoressa di Storia dell’Arte presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera di Milano e presso lo IED (Istituto Europeo del Design) di Roma. È Coordinatrice del Master In Curatore Museale e di Eventi dello IED di Roma e Direttore Culturale della scuola IED Moda Lab di Roma. Collabora e fa parte della Redazione della rivista “Art’O_Cultura e Politica delle arti sceniche”; è stata photo editor e editor della rivista “Gomorra – Territori e Cultura nelle Metropoli Contemporanee”; è stata vicedirettore della rivista “Avatar-Dislocazione tra Antropologia, Comunicazione e Arti Visive”. È direttore della rivista on line “roots§routes. Magazine trimestrale indipendente di Cultura Visuale” (www.roots-routes.org). Dal 2011 è Presidente di Routes Agency Cura of Contemporary Art”

Giurato Gabriele Agostini è tra i fondatori del Centro Sperimentale di Fotografia. E’ docente presso lo stesso del modulo avanzato e del corso di operatore fotografo per la pubblicità. E’ ideatore e Direttore Artistico della manifestazione culturale CascinafarsettiArt – fotografia e non solo … Numerose nel tempo le curatele di mostre fotografiche ed eventi artistici . Autore di testi e ricerche. Attualmente la prevalente attività professionale è rivolta alla fotografia dei Beni Culturali e dei cataloghi d’arte. E’ il curatore della rubrica “lo scaffale” nel Blog csfadams.

Giurato Marika Rizzo. Dopo la laurea in Conservazione dei Beni Culturali, frequenta il Master in Curatore Museale e di Eventi Performativi presso l’Istituto Europeo del Design, durante il quale approfondisce la sua passione per l’arte e matura i suoi interessi riguardo l’arte contemporanea e in particolare la fotografia Attenta alle contaminazioni tra i diversi linguaggi artistici, diplomata in Tecnica e Linguaggio Fotografico presso il Centro Sperimentale di Fotografia Adams di Roma con il quale collabora. È responsabile delle Relazioni Esterne della galleria RAM radioartemobile di Roma, piattaforma internazionale per l’arte contemporanea, che, tramite diversi canali, tra i quali una web radio, indaga le relazioni tra spazi non specificatamente dedicati all’arte e la sound art. Qui riesce a coniugare la sue attitudini strettamente “curatoriali”, grazie agli spazi espositivi di RAM, e l’esigenza di avere un “filo diretto” con gli artisti e i personaggi legati al mondo del contemporaneo.

La giuria dopo aver attentamente esaminato i lavori pervenuti secondo i termini del regolamento del concorso, ha selezionato i primi tre finalisti:

Linda Bertazza
Adriano D’Angelo
Claudia Gori

in base a tre caratteristiche: aderenza al tema, capacità tecniche, creatività/originalità.

Le foto selezionate saranno esposte durante l’evento CascinafarsettiArt 2012 IV edizione, il vincitore sarà annunciato il 29 settembre 2012 alle ore 18,00.
Il primo classificato avrà diritto a frequentare un corso di fotografia a scelta presso il Centro Sperimentale di Fotografia Adams.


La Vincitrice del Concorso

Linda Bertazza

Linda Bertazza - Le piante non lo sannoLinda Bertazza - Le piante non lo sannoLinda Bertazza - Le piante non lo sanno